logoFIASP100  Federazione Italiana Amatori Sport Per Tutti logoFIASP100 

Norme per la partecipazione ai Concorsi Internazionali lVV

I concorsi IVV sono di due tipi:

- certificato di partecipazione

- certificato distanze parziali

Non è obbligatoria la partecipazione simultanea ai due concorsi. I Concorsi sono basati su fasce di partecipazione e di percorrenza, distinguibili fra loro tramite specifiche tessere di colore diverso. Per ogni concorso e gradazione raggiunta, marce o chilometri, sono previsti riconoscimenti diversificati: DIPLOMA - SPILLA - STOFFA.

Le tessere sono acquistabili su tutte le marce FIASP presso i tavoli dei Commissari Tecnici Sportivi.

Su ogni tessera deve essere indicato il grado da raggiungere, i dati anagrafici, l'indirizzo completo, il numero tessera personale di Socio FIASP.

A) certificato di partecipazione:


in ordine d'importanza, le tessere di partecipazione ai fini dei riconoscimenti sono:

VERDE - VIOLA - ROSA - CELESTE


verde TESSERA VERDE: 10 - 30 - 50 - marce


viola TESSERA VIOLA: fasce da 25 marce, 75 – 100 - 125 ecc., sino alle 600 marce


rosa TESSERA ROSA: fasce da 50 marce, 650 – 700 - 750 ecc., sino alle 1500 marce

 

 azzurro LIBRETTO CELESTE: fasce da 100 marce, 1600 – 1700 - 1800 ecc., sino alle 2400 marce

 

B) certificato distanze parziali:


in ordine di successione le tessere di partecipazione per acquisire i riconoscimenti sono:


BLU – ARANCIO - GIALLO


blu TESSERA BLU: fasce da 500 km: 500 – 1000 - 1500 ecc., sino agli 8000 km


arancioneTESSERA ARANCIO fasce da 1000 km: 9000 – 10000 - 11000 ecc., sino ai 22000 km


giallo LIBRETTO GIALLO: unica fascia di 3000 km sino ai 25000 km., fasce da 5000 km: 30000 – 35000 - 40000 ecc.


Per i concorsi delle distanze e presenze cioè oltre i 22.000 km, e le 2500 marce viene rilasciato solo un diploma e una stoffa senza spilla.

Sulle tessere devono essere apposti solo timbri predisposti dalla FIASP , non è tollerata la presenza di altri.
È vietato apporre i timbri IVV su altri libretti o attestati. I timbri IVV vengono apposti con i seguenti criteri: - partecipazione: un solo timbro per ogni marcia, salvo le manifestazioni di più giorni che prevedono un timbro per ogni giorno
- chilometraggio: un solo timbro per ogni percorso regolarmente completato.
Gli incaricati alla timbratura, che viene effettuata solo all'arrivo, si accerteranno che:
- il partecipante presenti soltanto la propria tessera;
- il nominativo sul cartellino corrisponda a quello della tessera;
- il cartellino abbia i controlli che dimostrino il completamento dell'intero percorso, in particolare per quelle manifestazioni con più itinerari.
Le tessere hanno validità illimitata.
La dimenticanza o l'indisponibilità della tessera non dà diritto al rilascio, né a pretendere certificazioni su fogli volanti. Per qualsiasi chiarimento, rivolgersi ai Comitati Territoriali e/o , alla Segreteria FIASP.

Le presenti norme possono essere modificate dalla IVV.


Concorso Podistico Nazionale "PIEDE ALATO"

concorsopiedealato

Istituito dalla FIASP è aperto a tutti i partecipanti a manifestazioni organizzate dalle Società

affiliate alla FIASP. Il concorso ha scadenza annuale. La partecipazione a tale concorso è condizionata all'iscrizione alla FIASP, e all'acquisto di un libretto versando la quota ai Comitati Territoriali, su cui il Podista avrà cura di registrare il proprio: nome, cognome, indirizzo e l'eventuale Sodalizio/Società di appartenenza. Ulteriori informazioni possono essere assunte presso la Segreteria Nazionale o presso i Commissari Tecnici Sportivi presenti alle marce FIASP.


TIMBRATURE CONCORSI

Il Concorso IVV delle distanze parziali e il Concorso delle partecipazioni vengono convalidati ad ogni manifestazione a cura degli Addetti Volontari al tavolo di Visibilità FIASP o dei Commissari preposti dal Comitato, con timbri appositamente allestiti.
La vidimazione dei Concorsi IVV, è di competenza del Gruppo organizzatore con timbri appositamente allestiti.
Il Concorso IVV: partecipazioni, sullo stesso percorso permanente, viene convalidato per la percorrenza annuale con due timbri. Il Concorso Nazionale Piede Alato viene convalidato ad ogni manifestazione a cura degli Addetti Volontari al tavolo di Visibilità FIASP o dai Commissari preposti dal Comitato, mentre la vidimazione sul percorso circolare è di competenza del Gruppo organizzatore: fa fede il timbro del Gruppo.

 

2groupama70 

3ivv70 

4ivv eruopa70     

5tafisa70

7giornatanazionale70