Menu
FIASP 2groupama70 3ivv70    

 Commissario Tecnico Sportivo

Il C.T.S. è nominato dal Comitato Territoriale, il Consiglio Federale ne ratifica la nomina. Possono essere nominati C.T.S. SOCI FIASP ritenuti idonei per competenza e capacità, che non ricoprano cariche in seno agli Organi Centrali e che non siano Presidenti dei Comitati Territoriali. La nomina è di competenza del Comitato Territoriale su proposta del Presidente della Società/Gruppo affiliato alla FIASP, la nomina può riguardare anche un Socio indipendente, purché ne faccia espressa richiesta. Il candidato frequenterà un corso tecnico sportivo organizzato dal Comitato tramite specifica documentazione fornita dalla Segreteria Generale. La Commissione esaminatrice sarà composta da Membri del Comitato e da un Membro degli Organi Centrali.
E' costituita in ogni provincia la Commissione Tecnica Sportiva, diretta da un responsabile, nominato dal Comitato Territoriale, e composta da un numero di C.T.S. non inferiore a quello risultante dal rapporto di uno ogni cinque Sodalizi.
I C.T.S. svolgono la loro attività prevalentemente nell'ambito della provincia di residenza, se operano al di fuori della propria provincia di residenza deveessere richiesto un nullaosta alla Segreteria Nazionale. I C.T.S. hanno il compito di segnalare alla Federazione fatti di particolare importanza e violazioni dello Statuto e dei Regolamenti, di cui siano stati testimoni diretti o ne siano venuti a conoscenza, anche se verificatisi fuori della provincia di residenza.
Per ogni evento ludico motorio approvato e omologato, il Comitato Territoriale dovrà inviare un adeguato numero di C.T.S. per i servizi federali, avendo riguardo in merito al numero dei partecipanti previsto, alla lunghezza dei percorsi e alle relative difficoltà.
Il Consiglio Federale può incaricare specificatamente i C.T.S. a esercitare la loro funzione anche fuori della provincia di residenza, con il rimborso delle spese vive sostenute a cura della stessa Federazione. La Federazione inoltre rimborsa le spese chilometriche in ad un solo C.T.S. per ogni evento.

 

Mansioni del C.T.S. :
- esercita il controllo sugli eventi ludico motori federali;
- collabora all'organizzazione e alla riuscita della manifestazione;
- provvede compilare in tutte le sue parti ed a inviare/consegnare al Comitato Territoriale un cis verbale sull'evento per la quale è stata incaricata la sua presenza;
- cura la diffusione del materiale federale;
- sorveglia e istruisce gli addetti alle vidimazioni dei concorsi nazionali e internazionali, previsti dalla Federazione;
- propone al Comitato Territoriale provvedimenti disciplinari circa le inadempienze riscontrate;
- partecipa alla stesura del calendario marce provinciale;
- rappresenta la Federazione in periodicamente corsi di aggiornamento per CTS.

Vedi regolamento Applicativo Commissari Tecnici Sportivi allegato in fornato pdf.

 

 simbolo_pdf.png Regolamento Applicativo Commisari Tecnici Sportivi

 

In caso di infortunio il C.T.S.  è tenuto a compilare in tutte le sue parti:

  1. il Verbale del Commissario Tecnico Sportivo in cui andrà indicato alla voce ci sono stati infortuni SI 
  2. dovrà compilare il modulo Infortunio Partecipante Evento FIASP in tutte le sue parti (vedi file allegato in formato pdf).

I due moduli dorvranno essere inviati alla Segreteria Nazionale entro 72 ore dall'infortunio accaduto.

 

 

  simbolo_pdf.png Modulo denuncia infortunio si evento da compilare da parte del C.T.S. da inviare entro 72 ore dall'infortunio accaduto alla Segreteria Nazionale con il Verbale dell'evento ove si legge che è accaduto un infortunio.

 

Materiale per compilare questionario per diventare C.T.S.

Per quanto riguarda i soci che intendono intraprendere il percorso per diventare C.T.S. qui di seguito si allegano i documenti relativi, si ricorda che per diventare C.T.S. si deve chiedere il consenso al Comitato Territoriale di appartenenza, che seguirà la procedura di compilazione del questionario. Il questionario sarà poi inviato dal Comitato alla Segreteria Nazionale che controllerà il questionario e darà responso in merito alla definizione o meno della procedura.

 

 simbolo_pdf.png informazioni per la compilazione del questionario per diventare C.T.S.

simbolo_pdf.png statuto federale

simbolo_pdf.png regolamento organico

simbolo_pdf.png regolamento applicativo degli eventi ludico motori

simbolo_pdf.png Regolamento Applicativo Commisari Tecnici Sportivi

simbolo_pdf.png modulo infortunio partecipante da compilare da parte del cts

 simbolo_pdf.png informazioni varie su promozioni ivv - promozioni under 17 - concorsi ivv - perchè affiliarsi - notizie su infortuni e denunce 

 

 

 simbolo_pdf.png questionario da compilare da parte dell'aspirante cts

ANAGRAFICA COMITATI TERRITORIALI in via di aggiornamento

per informazioni sulle zone non coperte chiamare lo 0376 374390 o scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

BERGAMO BRESCIA

Presidente Danesi Renzo

Via Federico Ozanam, 10

24126 BERGAMO

tel. 035.531326 - cell. 393 7003445

mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

 

COMO LECCO SONDRIO

Presidente Bassani Gianni

VIA SAN CARLO 19

22045 LAMBRUGO/30

tel. 039 2911966 - cell. 329 1670879

mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

sito www.fiaspcomoleccosondrio.it facebook https://www.facebook.com/ComitatoFiaspComoLeccoSondrio

 instagramhttps://www.instagram.com/fiasp_comoleccosondrio/ - https://www.instagram.com/comitato.como.lecco.sondrio/

 

 CREMONA

 Presidente Pavesi Isaia
 
VIA XI FEBBRAIO, 32
26013 CREMA/Cr
tel. 0363 321133 - cell. 339 1138087
mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 

 GORIZIA TRIESTE

 Presidente Bellotto Alessio

VIA DELLE POSSESSIONI 24

34077 RONCHI DEI LEGIONARI GO

mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

tel. 0481 489189 - cell. 348 8881619

 

LODI

 Presidente Ferrari Gabriele

STRADA PROVINCIALE 140

26851  BORGO SAN GIOVANNI LO

tel.  0377 910665 - cell. 339 2518231

mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

sito www.fiasplodi.org

 

MANTOVA MODENA REGGIO EMILIA

 Presidente Zanetti Paolo

VIA GHISIOLO 25

46030 GHISIOLO MN

 cell. 338 8838902

mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

sito https://www.fiaspmantova.it/

 

MILANO MONZA BRIANZA

 Presidente Carnevali Paolo Maria

 VIA ROMAGNA 57

20900 MONZA MB

cell. 335 1013745

mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

sito www.fiaspmilano.org

 

 PADOVA

 Presidente De Blasio Antonio

VIA CAVE 178/D

35136 PADOVA

 mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

sito www.fiasppadova.it - facebook https://www.facebook.com/fiasppadova - twitter @fiasppadova 

 

 

Qui di seguito alleghiamo moduli utili per le operatività del Comitato Territoriale

 

   

download.pngmodulo accreditamento gruppo di cammino

download.pngmodulo rimborso chilometrico per i collaboratori del Comitato

 

 

 

SITO IN AGGIORNAMENTO VEDI PERCHE' AFFILIARE UNA SOCIETà

Informazioni su denunce e sinistri – in caso di sinistro cosa fare

  • il C.T.S. presente all’evento deve consegnare al Comitato o inviare direttamente in Segreteria, l’apposito modulo debitamente compilato della denuncia del sinistro che riguarda il C.T.S. completato con il verbale debitamente compilato riguardante l‘evento dove si segnala che durante l’evento è avvenuto un infortunio,
  • il Presidente del Comitato Territoriale deve inviare l’apposito modulo di denuncia debitamente compilato, In caso di sinistro l'Organizzatore dell'evento deve inviare alla Compagnia Assicuratrice la denuncia di infortunio del Partecipante e copia dello stesso documento alla Segreteria Nazionale FIASP entro le 72 ore,
  • il Presidente della Società deve inviare l’apposito modulo di denuncia debitamente compilato,

 

  • IL SINISTRATO PROVVEDERA' AUTONOMAMENTE AD INVIARE DENUNCIA DI SINISTRO ALLA COMPAGNIA ASSICURATRICE ENTRO LE 72 ORE DALL’AVVENUTO SINISTRO.

 

I moduli vanno inviati tramite raccomandata al seguente indirizzo:

Servizi Assicurativi Nordest SRL Agenzia di Groupama Assicurazioni SPA Ufficio sinistri

Via De Paoli 7 – 33170 Pordenone

 

Oppure Via mail con richiesta di lettura a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

 

I vari moduli vanno inviati anche alla Segreteria Nazionale. SI RICORDA PERO’ CHE TUTTO QUELLO CHE RIGUARDA I DATI MEDICI O ALTRI DATI SENSIBILI DELL’INFORTUNTO VANNO INVIATI SOLO ALLA COMPAGNIA ASSICURATRICE.

 

simbolo PDF protocollo sinistri

 

  

Alleghiamo estratto Assicurazione in formato pdf scaricabile e stampabile, i moduli presenti nella brochure non sono più attivi, sono stati aggiornati quindi per la loro visuazlizzazione si prega di andare nella voce modulistica.

pdfguida semplificata polizze assicurative

 

simbolo PDF denuncia sinistro del cts presente all'evento

simbolo PDF denuncia sinistro della società organizzatrice

simbolo PDF denuncia sinistro presidente del comitato

simbolo PDF denuncia sinistro dell'infortunato

 simbolo PDF modulo privacy Groupama per infortunato

simbolo PDF informativa trattamento dati personali per infortunato

 simbolo PDF modulo interruzione termine di prescrizione dell'infortunio

 simbolo PDF modulo denuncia infortunio occorso in allenamento 

simbolo PDF modulo denuncia infortunio occorso durante gruppo di cammino

 

 

 

 

SITO IN AGGIORNAMENTO vedi Informazioni su eventuali Infortuni per i Comitati Territoriali

 

 

 

 

 

 

 

 

 









  • 1

INVITO EVENTO LUDICO MOTORIO

EVENTI

GRUPPI SOCIETA'

AVVISO IMPORTANTE

COMITATI

Dove siamo

FIASP 2groupama70 3ivv70